Regime alimentare

febbraio 9th, 2009 by admin

Regime Alimentare

Regime alimentare: Stalin in versione Nando Mericoni che mangia spaghetti

La dieta sta funzionando.

Me lo dicono mia moglie, la bilancia, i buchi della cinta, lo specchio e gli amici e colleghi che sempre più spesso mi fanno la stessa domanda: “che dieta fai?”

All’inizio del mio percorso rispondevo : “faccio una dieta non dissociata, dove c’è tutto, le porzioni sono abbondanti, olio d’oliva solo a crudo e niente di fritto”.

La risposta che invece mi trovo a dare ultimamente è: “non sono a dieta, seguo un regime alimentare corretto“.

Dico così perché la parola “dieta” ha il sapore di  qualcosa di temporaneo, qualcosa che nasce per raggiungere un obiettivo e poi morire, mentre la parola “regime” (dal termine latino Règere da cui viene anche il termine  regola) mi da l’idea di qualcosa di più stabile e appunto regolato… qualcosa destinato a durare nel tempo.

Perché dico questo?

Perché in più di una occasione mi è capitato di dimagrire e, non appena finita la dieta e riprese le vecchie abitudini alimentari sbagliate, ingrassare nuovamente alla velocità della luce.

http://www.etimo.it/gifpic/11/7f3db7.png

Etimologia del termine "regime" tratta dal dizionario Etimologico Italiano

Stavolta sto cominciando a metabolizzare il fatto che l’alimentazione corretta dovrà necessariamente accompagnarmi per tutta la vita.

La novità è che non mi dispiace affatto perché sono tali i benefici e la sensazione di benessere che sto vivendo grazie ad un regime alimentare corretto che sono contento di questa consapevolezza.

Prof Giorgio Calabrese

Il simpatico Prof. Calabrese sarebbe orgoglioso di me?

D’altra parte, quella che io ho scherzosamente chiamato la dieta del rugbysta, altro non è che una sanissima dieta mediterranea con qualche proteina in più.

Allo stesso modo sono consapevole del fatto che dovrò, per quanto possibile, continuare a fare attività fisica per il resto della mia vita e che la mia dieta sarà necessariamente sempre influenzata dalla quantità di attività fisica che farò.

La cosa bella è che, come ho detto, non mi dispiace affatto.

Popularity: 2% [?]

Leave a Reply


6 - = 2