Il caffè NON aiuta a dimagrire

luglio 22nd, 2008 by admin

Nino Manfredi - Caffè La caffeina stimola la produzione di insulina.

L’insulina è un neurotrasmettitore che regola la fame: se hai l’insulina alta hai fame.

Ergo il caffè non fa dimagrire. Anche se lo prendi senza zucchero, puoi essere certo che, dopo circa 3 ore dal caffè, quando l’insulina comincerà a girare per il tuo corpo, comincerai ad avere fame.
L’insulina facilita la trasformazione dei carboidrati in grassi e l’accumulo dei grassi, quindi se il caffè lo hai preso a fine pasto il tuo organismo trasformerà in grassi molti dei carboidrati che hai assunto.

Effetti benefici e dimagranti si hanno invece dall’assunzione di tè, in particolare quello verde.
Il tè introduce liquidi, aumenta la temperatura corporea (così bruci più grassi) e, sopratutto nel caso del tè verde riduce il normale aumento di glucosio e di insulina.

Perchè dico tutto questo?
Perchè sono arrabbiato con il bar che ho sotto l’ufficio: infatti il bar Tomeucci di V.le Europa a Roma ha aumentato nuovamente il prezzo del caffè espresso, che ormai costa 90 centesimi, quando a gennaio ne costava 70.
Ho bisogno quindi di un ulteriore stimolo, oltre l’arrabbiatura che mi viene ogni volta che mi rendo conto di quanto  vertiginosamente stiano aumentando i prezzi di tutte le cose che acquistiamo con più frequenza, per decidermi a smettere di prendere il caffè dopo pranzo.

Magari se inizio a far lavorare il bollitore che abbiamo nell’altra stanza o mi porto delle bottigile di tè freddo preparate casa posso riuscire a risparmiare quattrini e bruciare qualche caloria in più.

Popularity: 2% [?]

One Response to “Il caffè NON aiuta a dimagrire”

  1. FranciDiet Says:

    Sono d’accordo con il risparmio in termini di denaro e salute!!
    Complimenti per il blog!

Leave a Reply


9 - 8 =