Archive for novembre, 2007

Rimonabant: scoperti effetti collaterali

sabato, novembre 24th, 2007

Uno studio effettuato dall’Università di Copenhagen  pubblicato sulla rivista Lancet ha evidenziato gli effetti collaterali (ansia e depressione) dei farmaci dimagranti a base di rimonabant.

Lo studio, effettuato volutamente su “soggetti privi di tendenza ad umore depressivo e quindi di per sé non inclini al disagio psichico” ha evidenziato che le persone coinvolte hanno interrotto l’assunzione di rimonabant perché la probabilità di incorrere in disturbi depressivi e d’ansia è triplicata.

La FDA Food and Drug Administration, (organo statunitense di controllo sui farmaci), aveva già evidenziato la crescita del pericolo di suicidio tra i pazienti in cura con tale farmaco.

Popularity: 3% [?]

Americani: dieta di sola frutta a Berverly Hills e muore a 63 anni di problemi circolatori!

venerdì, novembre 23rd, 2007

Copertina dell’edizione brasiliana del libro della Mazel - La dieta di Berverly HillsLeggo da Il Messaggero che ieri è morta ad appena 63 Judy Mazel, autrice del bestseller internazionale La dieta di Beverly Hills.
Una dieta che tra le altre cose prevedeva di mangiare solo ananas per i primi dieci giorni dalla sua dietra della durata di sei settimane.
Mazel ha pubblicato altre opere di grande successo tradotte in oltre 24 lingue tra cui Come dimagrire e piacersi per il resto della vita e Lo stile di Beverly Hills.

Il libro La dieta di Beverly Hills uscì nel 1981 facendo divenire l’omonima dieta molto popolare, nonostane fosse considerata dagli specialistici medici inefficace e priva di base scientifica, tanto che
The Journal of the American Medical Association, che definì il libro «semplicemente impreciso».

Il fatto che sia morta a 63 anni per problemi vascolari mi fa riflettere sull’importanza di seguire una dieta seria e con seri fondamenti scentifici.

Popularity: 2% [?]

Pizza, nduja e lacrime di coccodrillo

domenica, novembre 11th, 2007

La NdujaA cena ho mangiato la pizza fatta in casa, condita con mozzarella pomodoro e nduja (originale di Spilinga).

Certo non è il massimo se si vuole dimagrire, però era proprio buona!

L’aspetto psicologico è sicuramente fondamentale quando si ha a che fare con i disturbi di peso. Una delle situazioni tipiche è quella in cui, dopo aver ceduto ad una tentazione, si hanno dei rimorsi molto forti e ci si butta giù.

Spesso, sopratutto quando mangio schifezze perché ho la fame nervosa, mi pento pensando tra me e me “ma chi me l’ha fatto fare, non era fame ero solo nervoso..”

Altre volte, quando a tentarmi è qualcosa di delizioso come una pizza con la nduja fatta in casa, un piatto di carbonara fatto come dico io o uno strudel, proprio non ci riesco… mangio e… me ne frego!

Forse ho un atteggiamento sbagliato?

Sono convinto che  trovare un equilibrio tra bisogni del corpo (dimagrire e fame) e quelli della mente sia fondamentale..oggi ho mangiato la pizza e sono sereno,  domani sarò sereno perché avrò resistito ad una tentazione…devo cercare di non buttarmi giù, sennò poi sto peggio (e mangio anche di più).

Nel frattempo mi interrogo sul fatto che forse domani non ce la farò a resistere alle tentazioni mentre oggi ho certamente ceduto.

Un bel dilemma!

Popularity: 3% [?]

Ce la posso fare!

sabato, novembre 10th, 2007

Sono una persona con il corpo e l’anima pesante.
Sono una persona che vuole tornare libera dalla prigione che si è costruito addosso.
La strada è lunga ed in salita…ce la posso fare.

Non voglio dire il mio nome perché non credo sia importante (e neanche mi va tanto), ho 32 anni, sono felicemente sposato ed ho una bellissima bambina.

Vivo in una grande città, faccio l’impiegato, mi muovo in scooter e sono decisamente sedentario.

Oggi, 11 novembre 2007, giorno in cui inizio a scrivere questo blog, peso 124 Kg.

Questo blog nasce per darmi forza, per ricordarmi tutti i giorni (perchè i blog andrebbero riempiti tutti i giorni, e questa è la mia intenzione) che ce la posso fare.

  • Ce la posso fare a dimagrire
  • Ce la posso fare a tornare in pace con me stesso
  • Ce la posso fare a tornare sereno e spensierato in mezzo alla gente

Nonostante il peso godo di buona salute, la sfida è con me stesso e la mia forza di volontà.

Popularity: 2% [?]